Chiesa di San Biagio

La piccola Chiesa di San Biagio, che si erge nell'omonima piazzetta, è costruita in pietra locale e sul portale centrale porta l'iscrizione 1739, anno in cui Naso fu colpita da un grave sisma. L'interno è a tre navate e dei tre altari che costituivano l'edificio ne rimangono solo due: quello centrale, in cui è possibile ammirare la tela di Giuseppe Tomasi raffigurante San Biagio in abiti pontificali, e quello di destra. Nella parte di sinistra si osserva una interessante sovrapposizione di pavimentazioni.

Share