Chiesa Madre San Michele Arcangelo

Quella di San Michele Arcangelo è la Chiesa Madre del paese di Sinagra. Costruita nel XIX secolo, ha un'unica navata e pianta a croce latina. Più volte nei secoli ha subito restauri, tra i quali quello del 1870, quando è stata ridipinta e decorata con stucchi e marmi e dotata di un meraviglioso organo a canne. Al suo interno, sull'altare maggiore, è possibile ammirare un maestoso trittico in marmo scolpito dallo scultore palermitano Giacomo Gagini e datato 1542, raffigurante la Madonna della Catena al centro e ai lati San Michele Arcangelo e San Giovanni Evangelista. Al vertice dell'opera scultorea vi è la rappresentazione del Padre Eterno con un triangolo sul capo, la mano destra benedicente e un mappamondo nella mano sinistra.

Share