Il monastero di San Pietro Deca

Il monastero di San Pietro di Deca, situato presso il torrente Platanà, apparteneva al monachesimo Basiliano sorto in Sicilia nel V-VI sec. con l’arrivo dei Bizantini. Non svogleva attività religiose, ma era una fattoria agricola e amministrava il territorio di San Marco d'Alunzio e Capri Leone. L’inizio dell’abbandono del monastero avviene nel XVIII sec. a causa della fine della presenza basiliana in Sicilia.

Share