Castel Turio e Chiesa della SS. Trinità

Di Castel Turio rimane oggi una torre di vedetta risalente al XII sec A.C., edificata nell'antico quartiere medievale Motta, di tipica disposizione araba. I resti più evidenti dell'antico castello (Taurianum castrum) sono costituiti da un'unica torre, a pianta quadrangolare, che svetta su di uno spuntone di roccia e domina l'abitato di Alcara e la valle del Rosmarino. Il complesso fortificato, di cui oggi rimangono solo la torre e la chiesa della Trinità, è sorto a presidio dell'abitato e della via di comunicazione per l'entroterra che parte dalla vallata del torrente Rosmarino.

Share