Monastero di San Nicolò del Fico

Il Monastero di San Nicolò del Fico, la cui fondazione risale all’epoca bizantina, è con tutta probabilità l’edificio di culto più antico del borgo di Raccuja. Notizie di questo edificio conventuale ci giungono dal 1091 quando il Gran Conte Ruggero ne ripristinò le funzioni dopo il lungo periodo d'abbandono della dominazione araba. La Chiesa, esternamente, si caratterizza per la semplice facciata culminante nel corpo campanario posto in alto. L’interno, ad unica navata, è impreziosito da un arco trionfale intagliato nella pietra arenaria locale. Esso custodisce due opere d’arte: la tela del XVII secolo di autore ignoto raffigurante San Basilio invocante la Vergine e una scultura in cartapesta raffigurante San Nicolò di Bari risalente al XVIII secolo.

Share