Il Palazzo del principe

Il palazzo De Spuches, noto anche come palazzo del principe è stato costruito nella seconda metà del XVI secolo sotto la dinastia dei Lanza. I portali interni del palazzo, che danno sulla loggia che si ispira a Montorsoli, sono ricchi di ornati e di figure in bassorilievo; il palazzo inoltre è formato da numerose stanze, compreso il grande salone dove il Barone o il Principe, oltre alle feste, teneva i suoi consigli di Governo insieme coi Nobili e i Dignitari e nominava i Magistrati. Si dice anche che, il principe, quando non poteva recarsi in chiesa, seguisse le funzioni religiose dal balcone che si affaccia sul sagrato della chiesa madre. Oggi è stato trasformato nel Museo polivalente della valle del Fitalia.

Share