Chiesa di Maria SS. Della Catena o di San Rocco

La Chiesa di San Rocco, anche detta Chiesa della Catena, è stata il primo edificio di culto edificato nel nuovo centro urbano di Gioiosa Marea dopo l’esodo dal Monte Meliuso. La Chiesa, costruita nel 1796 per volontà del procuratore Nicolò Ferlazzo, è ad unica navata affiancata a sinistra dal Campanile che ospita due campane, una delle quali del 1652 proveniente dal vecchio centro abitato. L’altare maggiore è ornato da ricchi marmi mischi barocchi datati 1750 ed ospita l'effigie marmorea cinquecentesca di scuola gaginiana raffigurante la Madonna della Catena. Anche questa scultura, come quelle di altre chiese di Gioiosa Marea, ha subito lo spostamento dalla Chiesa a lei dedicata a Gioiosa Guardia al nuovo sito sulla costa dopo i cataclismi naturali che hanno costretto la popolazione ad abbandonare il borgo medievale di Guardia.

Share